Esercizio per rilassare lo psoas

Abbiamo visto quanto lo psoas insieme al muscolo iliaco siano fondamentali nel mantenimento di una corretta postura e nell’equilibrio generale del corpo e della mente e come influenzino tutto l’organismo, il sistema ormonale e il benessere generale. perchè ciò sia possibile è necessario prima di tutto rilassarlo, per lasciare che si estenda in tutta la sua lunghezza, decontraendosi.

L’esercizio che vi proponiamo è estremamente piacevole e può essere eseguito in qualunque momento della giornata. E’ sufficiente avere a disposizione 10 minuti, una base su cui sdraiarvi, possibilmente non troppo morbida. L’ideale sarebbe sul pavimento su cui avrete poggiato un tappetino da yoga o una coperta.

Esercizio per rilassare lo psoas

  • Distendetevi quindi sul pavimento in posizione supina (a faccia in su)
  • Piegate le gambe, distanziando i piedi alla larghezza dei fianchi, tenendoli ben poggiati al pavimento
  • Se volete mettete un piccolo cuscino o un asciugamani ripiegato sotto la testa
  • Tenete le braccia lungo i fianchi, con il palmo delle mani all’insù
  • Chiudete gli occhi
  • Sentite la colonna vertebrale che poggia sul pavimento e respirate profondamente per 4 4 o 5 volte senza forzare
  • Immaginate una corrente di energia che parte dalla testa, scende lungo la colonna vertebrale fino al bacino verso le gambe e poi risale anteriormente lungo il centro del corpo fino alla testa
  • Inspirate quando l’energia va verso il basso ed espirate quando torna verso l’alto
  • Ripetete più volte, fino a quando sentirete una piacevole sensazione di rilassamento nellparte centrale del corpo che si diffonde a tutto l’organismo
  • Cercate di sentire le vertebre che affondano letteralmente nel pavimento senza alcun sostegno da parte dei muscoli
  • Spostate l’attenzione sulle gambe, immaginando che una cascata d’acqua fluisca dalle ginocchia verso l’articolazione delle anche e rilassate tutte le gambe, sentitele morbide e calde
  • Visualizzate adesso una cascata di acqua che dalle ginocchia scorra fino ai piedi. Rilassate
  • E adesso rilassate gli occhi, continuando a respirare tranquillamente attraverso il naso, rilassate i piccoli muscoli intorno agli occhi
  • Poggiate le mani sul plesso solare e dirigete l’attenzione in quel punto, sentendo la colonna vertebrale che si rilassa sempre di più

Dopo essere rimasti per un po’ in questa posizione, allungate piano le gambe, ruotate sul fianco per alzarvi e riprendere la vostra giornata

Questo esercizio permette allo psoas di rilassarsi e di conseguenza può provocare reazioni di tipo emozionale che possono tradursi in pianto liberatorio o al contrario sensazioni di gioia intensa. Qualunque sensazione si tramuterà in un elemento di purificazione di tutti i chakra

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.