I sei sapori

I sapori sono considerati dall’Ayurveda come un mezzo per influenzare i dosha ed equilibrarli.

I sei sapori sono: Dolce, Acido, Salato, Amaro, Piccante, Astringente

Conoscendo il sapore dominante di un cibo, diventa semplice comprendere quale sarà l’effetto sul nostro corpo.  E’ importante sapere che non sempre il sapore che noi associamo ad un alimento corrisponde a quello che percepiamo. Ad esempio la carne è considerata un cibo dolce, avendo le proprietà dei cibi dolci, ossia di dare energia e aggravare il Kapha dosha.

Una dieta equilibrata dovrebbe contenere tutti i sapori, limitando la dose quotidiana di quelli sconsigliati per il dosha dominante.

Gli elementi dominanti nei tre dosha

Vata dosha=Etere+Aria

Pitta dosha=Fuoco+Acqua

Kapha dosha= Acqua+Terra

Gli elementi dominanti nei 6 sapori

Dolce=Aria+Terra

Acido=Terra+Fuoco

Salato=Acqua+Fuoco

Piccante=Aria+Fuoco

Amaro=Etere+Aria

Astringente=Terra+Aria

Analizzando gli elementi dominanti nei dosha e quelli nei sapori, ci rendiamo subito conto che il sapore dolce composto da Aria+Terra sarà aggravante per Kapha, il sapore amaro aumenta Vata e il salato aggrava Pitta, per la predominanza degli stessi elementi.

Vata aumenta (squilibrio) con Piccante, Amaro e Astringente, diminuisce (equilibrio) con i sapori:dolce, acido e salato

Pitta aumenta (squilibrio) con Piccante, Acido, Salato, diminuisce(equilibrio) con Dolce, Amaro, Astringente

Kapha aumenta (squilibrio) con Dolce Acido, Salato, diminuisce(equilibrio) con Piccante, Amaro, Astringente

I sei sapori sono suddivisi i quattro gruppi:

Riscaldanti: Acido, Salato, Piccante

Rinfrescanti: Dolce, Amaro, Astringente

Secchi: Piccante, Amaro, Astringente

Untuosi: Dolce, Acido, Salato

 

Se vuoi sapere qual è il tuo dosha dominante fai il test qui

Questi sono alcuni alimenti classificati in base ai sei sapori che sono elencati in un ordine preciso dal dolce che dà maggiore forza al corpo fino al gusto astringente che ne dà meno.

Dolce: Zucchero, Frutta, Riso, Cereali, Latte, Carne, Datteri, Olio,

Acido: Agrumi, Uva, Yoghurt, Aceto, Pomodoro, Vino, Formaggio

Salato: Sale, Alghe

Amaro: Verdure a foglia verde, Aloe, Curcuma, Cipolla, Pepe, Zenzero, CAnnella, Chiodi di garofano

Piccante: Peperoncino, Aglio, Cumino, Pepe, Zenzero, Cannella, Curcuma, Chiodi di garofano

Astringente: Melograno, Semi di finocchio, Verdure crude, Frutta acerba, Carciofi, Legumi

 

ALimentazione secondo i dosha
I tre dosha: Vata, Pitta, Kapha
I cinque elementi

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.