Urdhva Dhanurasana

Urdhva Dhanurasana prende il suo nome dalla parola Dhanura che in sanscrito vuol dire arco.

Non è una posizione semplicissima e può mettere a dura prova la nostra colonna vertebrale se eseguita con poca attenzione e senza adeguata preparazione.

Le posizioni che preparano a Urdhva Dhanurasana sono:  Urdhva Mukha Svanasana   e  Bhujangasana.

 

CONSIGLI PRIMA DI INIZIARE

Premendo con forza i piedi e le mani sul pavimento, avrai una maggiore spinta verso l’alto e sollevare i fianchi sarà più facile e impedirà che il peso del corpo gravi sulla schiena.

Ruotando le cosce verso l’interno e contraendo leggermente i glutei, proteggerai la zona lombare che si distenderà

Urdhva Dhanurasana
Urdvha-Danurasana

 

ESECUZIONE DI URDHVA DANHURASANA

    • Sdraiati sulla schiena
    • Piega le ginocchia.
    • Tieni i piedi allineati e paralleli ai fianchi.
    • Avvicina il più possibile  i talloni ai glutei.
    • Porta le braccia in alto.
    • Appoggia i palmi delle mani sul pavimento al lato della testa piegando i gomiti.
    • La punta delle dita deve essere sotto le spalle mentre gomiti puntano verso il soffitto
    • Fai una profonda inspirazione e premi mani e piedi contro il pavimento  sollevando i fianchi e le spalle verso l’alto.
    • Le braccia dovrebbero rimanere parallele.
    • Con una lunga espirazione raddrizza le braccia e sollevati ancora di più
    • Allarga il più possibile le scapole
    • Abbandona la testa lasciandola cadere verso il basso
    • Dirigi lo sguardo verso il tappetino
    • Tieni la posizione per 10-50 secondi

Per uscire dalla posizione cerca di portare prima la testa dritta sul tappetino e poi il resto del corpo.

BENEFICI DI URDHVA DANHURASANA
Apre il torace
Migliora la digestione
Aiuta a rafforzare le gambe, l’addome e i glutei.
Tonifica e rinforza la colonna vertebrale.
Stimola l’ipofisi e la tiroide.
Rafforza le braccia e i polsi.
Migliora la circolazione del sangue
Aumenta l’energia del corpo
Aiuta a ridurre la depressione
Cura l’asma e l’osteoporosi.

DA NON PRATICARE ASSOLUTAMENTE IN QUESTI CASI
Mal di testa
Sindrome del tunnel carpale
Problemi di cuore
Infortuni alla schiena
Pressione sanguigna alta o bassa
Diarrea

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.